Toro-Verona: ospiti ancora a caccia della prima vittoria in campionato

0
45

Domenica all’Olimpico di Torino arriverà l’Hellas Verona a caccia disperatamente di punti salvezza. L’Hellas, infatti, ha finora raccolto solo 10 pareggi e 11 sconfitte. Ancora nessun successo. La metà dei punti sono arrivati fuori casa contro Roma, Milan, Carpi, Chievo e Atalanta. Lontani dal Bentegodi i gialloblù hanno messo a segno solo 7 reti e ne hanno subite 17.

 

In generale l’attacco veronese è il peggiore della Serie A con 14 gol in 21 partite. Frosinone e Carpi ne hanno segnati, rispettivamente, 22 e 20. Non molto meglio la difesa, sesta peggiore del campionato con 33 reti subite.

Il Toro, dal canto suo, in casa, ha l’ottavo rendimento del campionato con 18 punti in 11 partite e sono stati autori di 18 gol, a fronte dei 12 subiti.

 

I numeri non possono che certificare le difficoltà dell’Hellas. Solo due volte Toni e compagni sono riusciti a terminare in vantaggio il primo tempo: in un’occasione hanno pareggiato e nell’altra hanno perso. In compenso ben 8 pareggi sono arrivati dopo aver terminato con il medesimo risultato il primo tempo. I migliori marcatori sono Toni e Pazzini con sole 3 reti: troppo poco per sperare nella salvezza.

Condividi