Jansson: “Non era facile affrontare il Verona”

0
106

Pontus Jansson torna finalmente a vedere il campo, dopo tante partite rimasto a guardare. “Non è semplice giocare con così poca regolarità, ma ero molto contento quando ho saputo che avrei giocato. Io sono sempre pronto, lavoro molto in settimana per farmi sempre trovare pronto dal mister“.

 

Continua il difensore: “Oggi è mancato il gol. Il Toro ha creato delle palle gol, se avessimo vinto 2-0 saremmo stati tuti contenti. Invece con questo 0-0 no. Il calcio purtroppo è così. Il Verona? Non sembrano gli ultimi in classifica, giocano e corrono molto: noi volevamo vincere, purtroppo non è stato facile“.

 

L’obiettivo è cambiato? “Dobbiamo ragionare una partita alla volta. In squadra comunque non ne parliamo, pensiamo appunto a una gara per volta. Nazionale? Penso prima al Toro, senza dubbio“.

 

 

Condividi