Toro, El Kaddouri ancora distante:il rischio è restare a bocca asciutta

0
59

Con il trascorrere delle ore sta diventando sempre più difficile per il Toro riuscire a portare a termine la missione che ha come obbiettivo il ritorno di El Kaddouri in granata. Fra quattro ore il tempo sarà scaduto e l’impresa si fa sempre più ardua anche perché il Napoli, come noto, ha alzato un vero e proprio muro, cosa che complica ulteriormente la trattativa. 

 

Nel frattempo la Fiorentina sta per chiudere con l’Udinese per Kone: il giocatore bianconero è vicino a vestire la maglia gigliata e firmare per la società che più ha voluto portare a casa il giocatore. Il Toro, infatti, ha sempre messo in secondo piano Kone, andando dritto su El Kaddouri. Questo significa che se il giocatore marocchino resterà a Napoli, Petrachi non riuscirà a portare a casa un vice Baselli. Ed è lì che il Toro ha sempre lamentato una mancanza, visto che l’affare Obi al momento si è rivelato tale solo per l’Inter. 

Condividi