Montella si affida a Cassano e Muriel per scacciare la crisi

0
84

Per il match di domani contro il Torino di Ventura, Montella potrà contare su Cassani, ma non su De Silvestri e Mesbah, ancora indisponibili. In dubbio anche Carbonero, a causa di un forte fastidio al ginocchio, ma è probabile che il colombiano riesca a sedersi almeno in panchina. Sul fronte d’attacco l’ex tecnico viola sembra intenzionato a schierare Cassano, con Muriel leggermente arretrato, mentre saranno fuori per squalifica Silvestre e Fernando.

 

Considerate le dichiarazioni di Montella, la Samp in difesa dovrebbe schierarsi a tre, con Cassani, Ranocchia e Moisander a comporre il reparto arretrato. Sala e Dodò agiranno da esterni, mentre in mezzo Palombo e Barreto si giocano una maglia. A completare il quartetto di centrocampo sarà Soriano. Imprescindibile, per il suo stato di forma attuale, Correa, autore di 3 reti nelle ultime 3 partite, che con ogni probabilità agirà, insieme a Muriel, dietro all’unica punta Cassano.

 

 

Probabile formazione Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Moisander; Sala, Barreto, Soriano, Dodò; Correa, Muriel; Cassano. A disp.: Puggioni, Brignoli, Skriniar, Diakitè, Krsticic, Palombo, Carbonero, Christodoulopoulos, Ivan, Alvarez, Quagliarella, Rodriguez. All.: Montella.

 

Squalificati: Fernando, Silvestre
Indisponibili: Mesbah, De Silvestri
 
 
 
 

 

 

Condividi