Toro, preoccupa la difesa: non è più un punto di forza

0
122

Trenta gol subiti cominciano a essere tanti. Troppi, soprattutto se si pensa che la retroguardia, e più in generale la fase difensiva, era considerato il marchio di fabbrica dell’impostazione tattica di Giampiero Ventura, tanto che, sovente, i giocatori migliori che le sue squadre sfornavano erano soprattutto difensori. Ma qualcosa, quest’anno, sembra essersi rotto. Tolto Maksimovic, pure lui in calo, ma comunque dal rendimento più alto seppur con molte meno partite alle spalle, faticano di più, e in maniera più evidente, due baluardi come Emiliano Moretti e capitan Glik, che avevano abituato i tifosi del Toro a standard altissimi.

 

Anche mercoledì, contro la Sampdoria, sono stati gli errori a fare la differenza. Prima, altro dato piuttosto preoccupante rilevato in questa stagione, su calcio piazzato, con Gaston Silva (che ha poi ammesso l’errore) che si lascia clamorosamente sfuggire Muriel in area, da calcio d’angolo. Un gol di testa facile facile, per l’ex Udinese, che avrebbe potuto costare caro ai granata. Ma ancor più pesante avrebbe potuto essere la rete di Soriano, che, si sa, ha da fuori un tiro notevole: il gol da fuori area è di pregevole fattura, certo, ma troppo libero viene lasciato il trequartista blucerchiato, che ha tutto il tempo per prendere la mira, aggiustarsi il pallone, e lasciar partire un tiro difficilmente parabile da Padelli.

 

Si aggiungano poi i frequenti “infortuni” in porta, e la frittata è fatta. Insomma, il Toro per risollevarsi davvero non deve trovare più facilmente la via del gol, ma deve evitare di subirne troppi: non a caso, i granata e il Bologna, undicesima e decima realtà del campionato, si spartiscono ex aequo il decimo posto nella classifica dei gol subiti. In una competizione dove è la tattica a fare da padrona, la difesa del Toro deve saper alzare l’asticella: anche perché i suoi effettivi si conoscono alla perfezione. Il lavoro può essere più facile del previsto.

 

 

Clicca qui per vedere gli highlights della partita:

 



 

Condividi