Toro, ancora una doppietta per Belotti: sempre più trascinatore

0
47

Ancora una doppietta dopo quella contro il Frosinone. Andrea Belotti si è sbloccato e ha messo a segno 5 reti nelle utlime 5 partite trascinando i granata al successo contro i ciociari e nei pareggi contro Sassuolo e Sampdoria. Dopo un avvio difficile, il “Gallo” e tornato ad alazare la cresta e adesso il Toro non può fare a meno del suo apporto in fase offensiva. I granata avevano bisogno di un uomo da area di rigore, abile a sfruttare le poche occasioni a disposizione. L’arrivo di Immobile ha sicuramente giovato a Belotti, che ora ha più spazio di azione e più palloni giocabili in area avversaria. Ieri entrambi gli assist, infatti, sono arrivati proprio da Immobile.

 

Lo spirito di sacrificio e la determinazione non sono mai mancati a Belotti in tutta la stagione. Quello che mancava era solo il gol. Come spesso capita per gli attaccanti, è bastato poco ad accendere la scintilla. Il girone di ritorno potrebbe rappresentare l’occasione per dare continuità e dimostrare a tutti che l’investimento fatto da Cairo ha portato e porterà i suoi frutti. la coppia Belotti-Immobile può rappresentare il futuro granata. Certo, c’è ancora molto da lavorare per diventare un attaccante letale, ma l’età e l’abnegazione sono dalla parte di Belotti. Se dovesse continuare su questo livello chissà che anche Conte non ci faccia un pensierino per la Nazionale. Il “Gallo” silenziosamente ci crede.

Condividi