Obi: “Siamo con il mister, pensiamo a lavorare”

0
45

Joel Obi non è contento, nonostante il suo rientro in campo. “Fisicamente sto bene, ma il rammarico è per il risultato. Ci siamo lasciati sfuggire la partita di mano, dovevamo chiuderla nel primo tempo anche perché abbiamo avuto le giuste occasioni: poi la premura del secondo tempo ci ha portato a questo risultato. Ora dobbiamo pensare a lavorare, rimetterci in carreggiata“.

 

Anche per i tifosi: “Sì, non abbiamo nulla da rimproverare a loro. Ci hanno sempre sostenuti, noi dobbiamo riavvicinarli a noi. Dobbiamo restare calmi, lavorare con impegno. Non abbiamo ottenuto quello che volevamo ottenere, e penso che in generale meritiamo più punti di quelli che abbiamo finora ottenuto. Ma ormai è così, dobbiamo rimboccarci le maniche e pensare alla prossima gara“.

 

Continua il centrocampista: “Noi siamo con il mister, non guardiamo indietro ma avanti. Pensiamo a lavorare e a dare il massimo in allenamento“.

 

Condividi