Castori: “Il Toro è una grande squadra”

0
58

Alla vigilia della sfida contro il Torino di Ventura, il tecnico del Carpi Castori. Per il tecnico, “il Toro è una grande squadra, e non voglio fare distinzioni rispetto alle altre squadre che abbiamo affrontato, di livello sicuramente proibitivo. Dobbiamo provare  a fare una prestazione importante, possiamo farcela, anche perché abbiamo analizzato bene i nostri errori. I miei ragazzi sanno come agire, vogliamo fare bene“.

 

Non ci saà però Pasciuti, a differenza di Poli, Martino e De Guzman, regolarmente convocati, per affrontare un Toro che “a calcio gioca molto bene. Ho studiato molto Ventura quando lavorava al Bari, e lui è veramente un maestro. C’è il rischio, da parte nostra, di innervosirci per il modo di rallentare il ritmo dei granata. Non dobbiamo farci imporre il loro gioco, e ho paura degli attaccanti veloci come Immobile e Belotti. Per affrontarli, potrei utilizzare Zaccardo, che dopo un momento di appannamento è tornato in forma. Lo stesso vale per Di Gaudio. Noi viviamo di grandissima intensità, è normale che alcuni giocatori abbiano un calo fisico”.

 

 

Condividi