Toro, Immobile e Belotti “animali” da trasferta

0
76

Se il Toro vuole sperare di fare bene nella gara di sabato a San Siro contro il Milan deve affidarsi alla sua coppia d’attacco, Immobile-Belotti, gli unici che, da Gennaio in poi, sono andati a segno lontano dall’Olimpico.

 

Dal suo nuovo approdo in maglia granata, Ciro Immobile ha realizzato 3 gol, 2 dei quali in trasferta, al Barbera contro il Palermo, siglando una doppietta che ha consentito alla squadra di vincere con il punteggio di 1-3. Andrea Belotti ha fatto ancora meglio, realizzando, dall’arrivo dell’attaccante di Torre Annunziata, 5 gol, di cui 3 in trasferta, su due campi difficili come quello di Reggio Emilia e di Genova, contro la Sampdoria, gara in cui è andato in gol per due volte proprio grazie all’intesa con Immobile, bravo a fornirgli due assist. L’unica squadra sul cui campo i due giocatori granata non hanno potuto nulla è stata la Fiorentina, che si è imposta per 2-0.  

 

I numeri parlano chiaro: fuori casa Glik e compagni fanno fatica a trovare la via della rete e i soli che finora hanno rimediato, permettendo alla squadra di Ventura di guadagnare 5 punti nelle ultime 4 trasferte, sono stati Immobile e Belotti. Un magro bottino ad essere sinceri, ma senza i gol dei due attaccanti italiani risulta difficile dire come sarebbe andata. Sabato sera il Toro si troverà di fronte una squadra sicuramente galvanizzata dalle ultime prestazioni e soprattutto dal pareggio contro il Napoli, è chiaro, quindi, che dovrà stare concentrata per fare un’ottima prestazione e che avrà bisogno più che mai che Immobile e Belotti siano al meglio della condizione, pronti a sfruttare e capitalizzare ogni occasione e ogni minima disattenzione della difesa avversaria. 

 

Il duo si è formato di recente, in pochi pensavano che potessero essere così complementari, così come in pochi credevano che si potesse instaurare una buona sintonia nel giro di poche gare. Eppure hanno stupito tutti già alla prima occasione, e nonostante il momento difficile che sta attraversando il Torino, sia Immobile che Belotti hanno mostrato sempre grande impegno nell’aiutare la squadra e nel cercare la rete. L’ex Siviglia ha già segnato in passato contro il Milan, proprio a San Siro, nella stagione 2013/2014, mettendo a segno un bellissimo gol che portò temporaneamente in vantaggio i granata, poi raggiunti dalla rete dell’allora difensore rossonero Rami. Andrea Belotti, invece, nelle due occasioni in cui si è confrontato con la squadra rossonera durante la stagione 2014/2015, non è mai riuscito a fare gol. Pertanto, in vista della prossima gara, le speranze sono tutte riposte nei due giovani attaccanti, con l’augurio che Immobile possa ripetere quanto già fatto in passato a San Siro e che, magari, anche il Gallo canti. 

 

 

 

 

 

Condividi