Milan: fuori Romagnoli, in difesa c’è Zapata

0
87

Il confronto tra Maksimovic e Romagnoli non s’ha da fare. La scorsa estate i due difensori erano stati più volte paragonati dai dirigenti granata: “Se Romagnoli è stato acquistato per 25 milioni, Maksimovic non vale certo meno” dichiaravano in casa Toro per allontanare gli occhi del Napoli dal serbo. Le due partite tra granata e rossoneri sarebbero potute essere il palcoscenico ideale per verificare se effettivamente il valore di mercato dei due difensori sia simile o no; all’andata, però, l’infortunio al piede di Maksimovic non ha permesso che questo confronto potesse avvenire, ora, alla vigilia della gara di ritorno, è invece un’influenza che ha colpito Romagnoli a farlo saltare.

 

Mihajlovic sembra infatti orientato a schierare Zapata al centro della difesa al fianco di Alex nel suo 4-4-2. I terzini saranno invece l’ex granata Abate sulla destra e Antonelli sulla sinistra. Tra i pali confermartissimo Donnarumma che, nel girone d’andata, divenne il titolare proprio dopo la partita contro il Torino. A centrocampo il tecnico rossonero non potrà contare sullo squalificato Montolivo, al suo pasto come interno al fianco di Kucka ci sarà Bertolacci che, nonostante i tanti milioni spesi dal Milan per acquistatolo (20, ndr) in questa stagione non è ancora riuscito ad affermarsi. Sulle fasce ci saranno invece Honda e Bonaventura. Per quanto riguarda l’attacco Mihajlovic sembra intenzionato a puntare sulla coppia Bacca-Niang. Ancora una panchina quindi per Balotelli.

 

Probabile formazione Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Zapata, Antonelli; Honda, Kucka, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Niang. A disp.: Abbiati, Livieri, Calabria, De Sciglio, Romagnoli, José Mauri, Poli, Locatelli, Simic, Boateng, Menez, Balotelli. All.: Mihajlovic
Squalificati: Montolivo
Indisponibili: Diego Lopez, Rodrigo Ely, Mexes, Luiz Adriano

 

Condividi