Toro: Chiosa tra i migliori contro il Brescia di Rosso

0
59

Ultima giornata di Serie B fatta di alti e bassi per i giovani talenti granata. 

Alfred Gomis, infatti, non ha offerto la stessa prestazione vista nello scorso turno contro il Cagliari ed ha commesso qualche errore d’ingenuità contro lo Spezia. I bianconeri sfiorano una vittoria storica, ma sono raggiunti dai liguri con un gol di testa su cui Gomis non è esente da colpe. 

Matteo Chiosa, invece, è stato tra i migliori nella gara vinta dal suo Avellino contro il Brescia, dimostrando tutto il suo carattere e la sua personalità e chiudendo tutti gli spazi agli attaccanti avversari. Ha ben figurato nella vittoria del Perugia contro il Latina, il centrocampista Prcic, seppur non abbia brillato particolarmente. Gli umbri, grazie anche al bosniaco ritrovano la vittoria dopo tre sconfitte di fila e fanno un significativo passo avanti in classifica. Affonda, invece, insieme al Cagliari, Barreca, sconfitto dai piemontesi del Novara nell’anticipo della ventinovesima giornata. 

Nessun minuto in campo invece per Parigini, Aramu e Rosso.    

 

Alfred GOMIS, Cesena

Minuti giocati: 90 (tot. 2.414). Presenze complessive: 27, gol subiti: 22

 

Antonio BARRECA, Cagliari 
Minuti giocati: 90 (tot. 1.036). Presenze complessive: 14, gol 0

Marco CHIOSA, Avellino 
Minuti giocati: 90 (tot. 1.846). Presenze complessive: 22, gol 0

 

Sanjin PRCIC, Perugia
Minuti giocati: 90 (tot. 302). Presenze complessive: 4, gol 1

Mattia ARAMU, Livorno 
Minuti giocati: – (tot. 802). Presenze complessive: 13, gol 1

Vittorio PARIGINI, Perugia 
Minuti giocati: – (tot. 984). Presenze complessive: 14, gol 4

Simone ROSSO, Brescia
Minuti giocati: 0 (tot. 423). Presenze complessive: 12, gol 0

 

 

Condividi