Toro: giorni di tornei internazionali per le giovanili

0
90

Oggi avrà inizio lo storico Torneo della Città di Arco – Beppe Viola, giunto alla quarantacinquesima edizione, che vedrà impegnati, tra le formazioni Under 17, anche il Torino. 

 

Il Toro non partecipa però alla manifestazione con la formazione Under 17 A-B Andrea Menghini (i giocatori classe 1999 saranno impegnati in Sudafrica nel torneo Future Champions di cui detengono il titolo di campioni in carica) ma con gli Under 17 Lega Pro (i classe 2000) di Luca Mezzano che esordiranno quest’oggi con la partita contro l’Atalanta. Domani, nella seconda giornata del girone A, i granata se la dovranno invece vedere con la Rappresentativa del Trentino, sabato invece affronteranno gli americani del Weston.

Si qualificheranno alle semifinali del 13 marzo solamente le prime classificate dei quattro gironi e, martedì 15 marzo, si giocherà la finalissima. Il Toro si è invece finora aggiudicato il torneo una sola volta: nel 1993.

 

Come detto in precedenza, gli Under 17 di Andrea Menghini parteciperanno alla Future Champions, prestigiosa manifestazione internazionale che vedrà impegnata anche squadre del calibro di Atletico Madrid, Atletico Mineiro e Club Brugge. Il torneo prenderà il via lunedì 14 marzo quando i granata affronteranno nella prima giornata del girone eliminatorio i sudafricani del Bidvest Wits. Tra il 15 e il 16 marzo affronteranno poi le altre due avversarie del girone: Blck Aces e Club Ferroviario Maputo. Il 18 si giocheranno le semifinali mentre sabato 19 le finali.

 

Oltre alle due formazioni Under 17, in questo fine settimana sarà impegnata a Castel Sant’Angelo in un prestigioso torneo anche l’Under 15 di Roberto Fogli. La formazione granata, dopo aver battuto ieri nell’anticipo di campionato la Pro Patria, è infatti tra le dodici partecipanti alla fase italiana della Nike Premier Cup, una sorta di Champions League della categoria, dove si affroteranno le squadre lauretesi campioni d’inverno in campionato. Il torneo si svolgerà in tre giorni: domani si disputeranno le gare dei quattro gironi da tre squadre che verranno sorteggiati quest’oggi, sabato ci saranno le semifinali e domenica la finalissima. La squadra che si aggiudicherà il torneo parteciperà poi alla fase internazione che si disputerà a Manchester in cui affronterà le migliori squadre europee della categoria Under 15.

Oltre al Toro, le partecipanti alla Nike Premier Cup, sono Inter, Hellas Verona, Roma, Atalanta, Milan, Udinese, Empoli, Cesena, Frosinone, Palermo e Benevento. Nel 2010, sempre con Fogli allenatore, il Torino si aggiudicò il torneo: quella era la squadra formata dai classe ’95, tra cui Barreca, Aramu e Rosso.

 

 

Condividi