Gasperini: “Partita che non dimenticheremo, che soddisfazione”

0
46

Gianpiero Gasperini commenta la vittoria in rimonta del suo Genoa contro il Toro. “Questa è una di quelle partite che rimangono, perché si era messa male con due gol bellissimi subiti. Abbiamo giocato con grande intensità e buona tecnica, abbiamo ribaltato un risultato che ci darà molta soddisfazione“.

 

Continua poi il tecnico rossoblu: “Sul 2-1 c’era probabilmente un altro rigore per noi. Ma alla fine penso che questa partita, appunto, potrà rimanere nella memoria di questo campionato: ancora più sofferta e ancora più voluta“, afferma a Sky. “Ma attenzione, non è finita: ci sono ancora tante giornate, tuttavia penso che abbiamo allontanato qualche spettro. Con questa testa è difficile pensare che ci fermeremo e non faremo più punti da qui fino alla fine del campionato“.

 

La squadra ha sempre fatto delle prestazioni buone. Ha avuto un filotto brutto di sconfitte, o magari a situazioni legate a delle decisioni arbitrali. Ma nelle ultim 11 partite abbiamo fatto 18 punti, non stiamo facendo male da poco. Devo dire che come risultati, tolto quel mese, abbiamo marciato bene. Il pubblico? Non ci sono mai stati problemi importanti, ma ci sono stati striscioni da parte di gente che ritengo sia stata usata, e poi ha pure perso la faccia. La squadra non ha mai perso il suo pubblico“.

 

 

Condividi