Immobile: ”Vogliamo vincere il derby. Ci teniamo molto, per riscattarci”

0
105

nostro inviato

 

La partita di Ciro Immobile è stata uno dei pochi aspetti positivi della gara di oggi, da parte del Toro. Il numero 10 granata commenta a caldo la sconfitta della sua squadra in quel di Genova. “Partire così bene non è stato uno svantaggio, doveva essere un vantaggio. Da un episodio negativo non siamo riusciti a mantenere la freddezza necessaria, a continuare come i primi 20 minuti. Subire gol poi, all’ultimo minuto del primo tempo, ci ha condizionati. Nel secondo tempo credo che entrmabe le squadre avessero giocato bene, era tutto impostato per il pareggio. Poi loro sono riusciti a segnare la terza rete e noi non siamo stati bravi a fare altrettanto“.

 

Sull’ambiente di Genova: “Ci stanno i fischi a me. Non ci siamo lasciati bene, e due anni fa ho segnato quella rete allo scadere che ha sicuramente segnato“. E ora c’è il derby: “Abbiamo una settimana per prepararlo, ci teniamo molto, vogliamo fare punti e ci vogliamo riscattare. In Coppa Italia abbiamo perso 4-0, è sempre brutto. Vogliamo riscattarci“.

 

Sarà contento Conte per i gol segnati? “Sì, speriamo. È un obiettivo, certo, ma prima viene la squadra. La mia permanenza al Toro? Noi siamo tranquilli, io sono del Siviglia, ma sappiamo che il Toro è una società sana e con obiettivi. Io sono tornato qui per giocare qui, per avere spazio, e per, personalmente, conquistare l’Europeo. Il mio obiettivo a oggi è restare qui? A oggi il mio obiettivo riguarda il derby, e di fare qualche punto in più nelle prossime gare“.

 

 

Condividi