Pryyma, esordio col Frosinone. Diop non si ferma più: un altro gol

0
149

Esordio per Pryyma in Serie A, poche presenze in Serie B e un altro gol per Diop in Lega Pro. Si è concluso un altro week end per i Talenti granata in tour. Ecco com’è andata.

 

Serie A

 

L’esordio con la maglia del Frosinone non è in un’occasione fortunata: a Carpi, i ciociari perdono 2-1, ma Pryyma non disputa una brutta gara. Molta tenacia e determinazione, per il centrale, che dal 15′ del primo tempo è costretto a giocare con un turbante in testa a casa di una ferita rimediata in un contrasto di gioco.

 

Vasyl PRYYMA, Frosinone
Minuti giocati: 90 (tot. 90). Presenze complessive: 1, gol subiti: 0

 

Serie B

 

In attesa del posticipo odierno tra Perugia e Cagliari, in cadetteria è da segnalare la sola presenza di Simone Rosso, per 10′, in Brescia-Crotone 3-0. Da segnalare solo per la cronaca, perché, di fatto, l’attaccante combina poco o nulla. Il lutto familiare di casa Gomis spinge Drago a lasciare l’estremo difensore in panchina, in Como-Cesena 1-3. Panchina anche per Chiosa, mentre non convocato per infortunio Aramu.

 

Alfred GOMIS, Cesena

Minuti giocati: 0 (tot. 2.504). Presenze complessive: 28, gol subiti: 24

 

Antonio BARRECA, Cagliari 
Minuti giocati: – (tot. 1.036). Presenze complessive: 14, gol 0

Marco CHIOSA, Avellino 
Minuti giocati: 0 (tot. 1.846). Presenze complessive: 22, gol 0

 

Sanjin PRCIC, Perugia
Minuti giocati: – (tot. 347). Presenze complessive: 5, gol 2

Mattia ARAMU, Livorno 
Minuti giocati: – (tot. 802). Presenze complessive: 13, gol 1

Vittorio PARIGINI, Perugia 
Minuti giocati: – (tot. 984). Presenze complessive: 14, gol 4

Simone ROSSO, Brescia
Minuti giocati: 10 (tot. 433). Presenze complessive: 13, gol 0

 

ADVERTISEMENT

 

Lega Pro

 

Rispetto alla Serie B, hanno molte più occasioni da raccontare i giocatori di Lega Pro. In primis, scendono finalmente in campo Bonifazi (dal primo minuto, in Benevento-Casertana) e Proia in Pistoiese-Prato. Per il primo, la gara contro la sua ex squadra è disastrosa: la Casertana perde 6-0, e non si salva davvero nessuno. Il secondo, invece, è entrato al 18′ per sostituire Damonte: partita ordinata, ma senza particolari squilli. Partita abbastanza anonima per Suciu nell’incontro perso per 2-1 dalla Cremonese in casa del Lumezzane, così come quella di Graziano che, nel Renate, disputa 60′ prima di essere sostituito (la sua squadra batterà il Feralpi Salò).

 

Brutta prova per Morra in Pisa-Savona 2-0 (nessuna occasione da segnalare, ma i liguri giocano molto male), mentre Parodi disputa la solita gara convincente nell’Ancona: gioca sempre da terzo centrale – originariamente nasce come centrocampista, poi spostato terzino – e blocca diverse azioni dell’Arezzo, che rimane ancorato sullo 0-0. Il momento magico di Diop, invece, continua: sfruttando una disattenzione difensiva del Catania, l’attaccante da bomber di razza insacca al 38′ del primo tempo, permettendo alla Juve Stabia di pareggiare i conti contro gli etnei. Il suo trasferimento a gennaio si è rivelato davvero azzeccatissimo. Infine, una nota su Gyasi: l’attaccante si è infortunato la scorsa settimana, e gli esami strumentali hanno rilevato una frattura al quinto metatarso del piede. È altamente probabile che la Carrarese, dichiarata in settimana ufficialmente fallita, dovrà per diverso tempo fare a meno del suo attaccante, tra i migliori giocatori della stagione.

 

Kevin BONIFAZI, Casertana

Minuti giocati: 90 (tot. 286; con la Casertana: 250). Presenze complessive: 6 (4), gol 1 (1)

 

Matteo FISSORE, Fidelis Andria

Minuti giocati: 0 (tot. 783). Presenze complessive: 9, gol 1

 

Giovanni GRAZIANO, Renate

Minuti giocati: 63 (tot. 787). Presenze complessive: 19, gol 1

 

Sergiu SUCIU, Cremonese

Minuti giocati: 90 (tot. 1.241; con la Cremonese: 661). Presenze complessive: 17 (8), gol 0

 

Luca PARODI, Ancona 
Minuti giocati: 90 (tot. 1.847). Presenze complessive: 24, gol 0

 

Federico PROIA, Pistoiese

Minuti giocati: 72 (tot. 165). Presenze complessive: 4, gol 0

 

Ousseynou THIAO, Cuneo

Minuti giocati: – (tot. 17). Presenze complessive: 1, gol 0

 

Abou DIOP, Juve Stabia

Minuti giocati: 90 (tot. 896; con la Juve Stabia: 567). Presenze complessive: 17 (7), gol 6 (5)

 

Emmanuel GYASI, Carrarese

Minuti giocati: – (tot. 1.554). Presenze complessive: 22, gol 6

 

Facundo LESCANO, Monopoli

Minuti giocati: 0 (tot. 821; con il Monopoli: 48). Presenze complessive: 16 (4), gol 1 (1)

 

Claudio MORRA, Savona

Minuti giocati: 90 (tot. 1.192; con il Savona: 301). Presenze complessive: 17 (6), gol 2 (0)

 

Estero

 

Come per il fratello Alfred, anche Lys Gomis non è stato impegnato nel Poli Timisoara: era in Italia, per dare l’ultimo saluto al padre, scomparso in settimana. 90′, invece, e assist per Boyè in Newell’s-Atletico Rafaela 1-1. L’attaccante si conferma giocatore più adatto a mandare in gol i compagni, che a realizzarne di suo. Ma è tra i pochi giocatori a essere sempre stati impiegati in questa prima parte di campionato.

 

Lys GOMIS, Poli Timisoara
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0, gol subiti: 0

 

Lucas BOYÈ, Newell’s Old Boys

Minuti giocati: 90 (tot. 540). Presenze complessive: 6, gol 1

Condividi