Serie A, la 30ª giornata: non solo il derby, c’è anche Roma-Inter

0
49

Partirà sabato sera, alle 18, la 30ª giornata di Serie A con la sfida tra l’Empoli e un Palermo sempre più in crisi e a rischio retrocessione. Il secondo anticipo del sabato, quello delle 20:45, vedrà invece di fronte Roma e Inter in uno scontro che potrà dire tantissimo in chiave Champions League con i giallorossi alla caccia del secondo posto mentre i neroazzurri sono in netta crescita e l’obiettivo Coppa non è così lontano.

 

Il match dell’ora di pranzo di domenica vedrà come protagonisti l’Atalanta e il Bologna, reduci da due sconfitte, rispettivamente contro Lazio e Inter.

Nel pomeriggio, occhi puntati su cinque campi. A Frosinone, i padroni di casa ospiteranno la Fiorentina in una partita indispensabile per entrambe le formazioni. Dopo la sconfitta contro il Carpi i ciociari hanno bisogno di punti per riuscire ad agguantare una salvezza che continua ad essere molto vicina. Punti che fanno però gola anche ai viola se non vogliono perdere troppo terreno dalle pretendenti al terzo posto. In coda alla classifica, altro scontro diretto questa volta tra il Carpi e il Verona, reduce dal pareggio interno proprio contro la Fiorentina mentre la Sampdoria, che sembra essersi ripresa per questo finale di stagione ospiterà il Chievo. Chiuderanno il pomeriggio calcistico la sfida tra Sassuolo e Udinese e soprattutto il Derby della Mole tra Torino e Juventus.

 

Il 30° turno si concluderà poi domenica sera con due posticipi. Alle 18 il Napoli continuerà la rincorsa allo scudetto affrontando in casa il Genoa mentre alle 20:45 il Milan ospiterà a San Siro la Lazio, reduce dalla batosta in Europa League. 

 

Condividi