Torino-Juventus / “Olimpico”, prepartita

0
87

Nella calda giornata primaverile, la prima dell’anno, di Torino, mancano poco meno di due ore all’inizio del derby. L’attesa è davvero molta, e alll'”Olimpico” sono molte le persone che già aspettano l’arrivo dei pullman. Davvero notevole è il dispiegamento di forze dell’ordine, che delimitano i lati della strada dove passeranno i pullman. C’è anche un elicottero che sorvola lo stadio.

 

Molti i cori intonati dai tifosi granata per inneggiare al Toro. Curiosità: all’arrivo della moglie e figlia di Kamil Glik, partono forti dei cori per il capitano granata.

 

I pullman delle due squadre sono arrivati, non senza tensione fuori dallo stadio. I giocatori ora effettueranno il classico giro di ricognizione del campo, prima del riscaldamento.

 

A circa un’ora dall’inizio della partitala curva Maratona e la curva Primavera sono già praticamente piene. Nel frattempo, in campo, Padelli, Castellazzi e Ichazo sono entrati in campo per il riscaldamento.

 

Tra i fischi di tutto l’Olimpico granata è entrata in campo per il riscaldamento la Juventus. Applausi, cori e sventolio di bandiere hanno invece accolto subito dopo l’ingresso in campo del Toro.

 

A circa mezz’ora dall’inizio della partita, in campo per il riscadamento c’è anche il quintetto arbitrale. Nel frattempo, in campo, i giocatori delle due squadre stanno svolgendo esercizi atletici. 

Le curve Maratona e Primavera sono ora piene, buona l’affluenza di pubblico anche in Tribuna e nei Distinti. Una porzione dei Distini è occupata da tifosi bianconeri.

 

A bordo campo, a seguire i riscaldamenti delle due squadre, soono presenti i mssimi dirigenti delle due squadre: da una parte Cairo e Comi,  dall’altra Agnelli e Nedved.

 

Il Toro ha finiuto il proprio riscaldamento: Glik e comapagni, prima di rientrare negli spogliatoi, sono andati sotto la Maratona a raccogliere gli applausi dei tifosi. Ancora in campo la Juventus.

 

Anche i giocatori della Juventus stanno ora rientrando negli spogliatoi.

 

Ecco i video dell’arrivo dei due pullman:

 

 

 

 

Condividi