Viareggio, domani la gara con l’Empoli che vale i quarti

0
60

Dopo la vittoria di giovedì scorso per 1-0 sui pari età del Livorno e quella per 2-0 sulla Rappresentativa Serie D, domani, mercoledì 23 marzo alle 15, i ragazzi di Longo si preparano ad affrontare a Monterotondo presso lo stadio “Pian di Giunta”, in gara secca agli Ottavi, la formazione Primavera dell’Empoli guidata da Mutarelli. 

La squadra granata arriva al match in un grande stato di euforia, dopo ben 9 vittorie consecutive tra campionato e Viareggio e forte del primo posto nel girone conquistato con un turno di anticipo, lo stesso si può dire per gli azzurrini toscani, che dopo la vittoria contro il Perugia, che è stata forse la miglior prestazione della squadra nel torneo di Viareggio, vogliono continuare a fare bene ed è certo che daranno battaglia fino all’ultimo. 

 

La Primavera granata ha un rollino di marcia più che invidiabile, avendo conquistato 9 punti in 3 partite, con 4 reti segnate e zero subite. Vincere domani significherebbe poi affrontare la squadra vincente tra Livorno e Spezia e continuare il fantastico rollino di successi. Tuttavia, l’Empoli, pur non essendo tra le favorite per la vittoria del torneo di Viareggio, è una squadra pericolosa che ha sempre avuto un settore giovanile di tutto rispetto. I toscani, sebbene occupino solo la quinta posizione nel girone C, sono stati secondi fino a pochi giorni fa e non sono un avversario da sottovalutare.  

Longo ci crede e la squadra è con lui, il segreto per la vittoria e per continuare ancora a coltivare un sogno è il gioco e ci auguriamo che i ragazzi granata possano esprimerlo al meglio, in modo da giungere ai quarti e fare un altro passo avanti verso un successo tanto agognato.

 

Condividi