Inter-Torino, i precedenti sorridono ai nerazzurri

0
110

Nella massima serie Inter e Toro si sono incontrati 147 volte nelle quali i granata hanno ottenuto 36 vittorie, 46 pareggi e 65 sconfitte. Un bilancio negativo che si rispecchia anche a San Siro dove il Toro, su un totale di 73 match ne ha vinti 11, pareggiati 24 e persi 38.

 

Il primo incontro in Serie A disputato a San Siro risale al 19 gennaio 1930 quando l’allora Ambrosiana Inter si impose 3-0 con la doppietta di Meazza e il gol di Serantoni. L’ultimo incontro, invece, risale alla scorsa stagione quando ad imporsi furono i granata. Una vittoria che porta il Torino a sfatare, dopo ben 27 anni di attesa, il tabù San Siro grazie al primo gol stagionale di Moretti arrivato al 94’, proprio pochi secondi prima del fischio finale.

L’ultima vittoria granata a Milano contro l’Inter prima di quella, infatti, risale al 14 febbraio 1988 quando il rigore siglato da Cravero dopo appena 13 minuti dall’inizio del match regalò i tre punti alla truppa allenata da Radice.

 

L’ultimo pareggio è stato invece siglato nella stagione 2012/2013 quando le due formazioni terminarono sul punteggio di 2-2 grazie alle reti di Chivu e Cambiasso per l’Inter e alla doppietta di Meggiorini per il Toro.

 

La vittoria con un maggior numero di reti per l’Inter ha visto i nerazzurri imporsi, il 14 luglio 1946, per 6 reti a 2. Autori dei 6 gol furono, in quell’occasione, Candiani, che siglò un personale poker, Fabbri e Muci. Per i granata, invece, andarono a segno Castigliano e Grezar.

Infine, per trovare la vittoria granata con maggior divario, si deve tornare indietro fino al 1953 quando Wilkes, Buhtz e Sentimenti III misero a segno la tripletta vincente contro l’unico gol interista di Nesti che aveva portato momentaneamente in vantaggio i padroni di casa.

Condividi