Maxi Lopez contro Icardi: ex compagni di squadra, ex amici, ora rivali

0
137

Ex compagni di squadra, ex amici, ora avversari: Inter-Torino è anche la sfida nella sfida Maxi Lopez contro Icardi. I due attaccanti si ritroveranno questa sera uno di fronte all’altro, come nel secondo tempo della partita di San Siro dell’anno quando a vincere il duello il granata. Al 94′, dall’angolo di El Kaddouri, Maxi Lopez ha anticipato di testa proprio Icardi prolungando il pallone sul secondo palo dove è arrivata la deviazione vincente di Moretti.

Mauro Icardi. Dopo aver vinto il titolo di capocannoniere della serie A nello scorso campionato, dal giovane e talentuoso attaccante nerazzurro ci si aspettava un’altra stagione ad altissimi livelli. Invece, soprattutto nella prima parte di campionato, il capitano nerazzurro ha faticato più del previsto nelle aree di rigore avversarie. Dopo un avvio di stagione stentato, Icardi negli ultimi mesi è tornato a giocare e a segnare ai suoi livelli. Sono dodici i gol messi a segno finora in campionato dal centravanti dell’Inter.

Maxi Lopez. Il numero 11 granata, dopo essere stato protagonista assoluto dello scorso campionato, in questa stagione ha faticato a trovare spazio, chiuso prima dalla coppia Belotti-Quagliarella, poi da Immobile. Maxi Lopez non gioca una partita da titolare, in campionato, dal derby dello scorso 31 ottobre: da quel momento in poi tante panchine e solo qualche spezzone di partite. A risentirne delle esclusioni dall’undici titolare è stato anche il suo bottino di gol: sono solamente cinque le reti messe a segno quest’anno dall’attaccate tra campionato (tre) e Coppa Italia (due).

 

 

Condividi