Toro-Atalanta: Reja opta per il tridente Gomez-Pinilla-D’Alessandro

0
114

Jasmin Kurtic questo pomeriggio calcherà il prato dell’Olimpico per la seconda volta da avversario del Torino: era già successo l’anno scorso, quando indossava la maglia della Fiorentina, che il centrocampista sloveno scendesse in campo contro quella che per sei mesi è stata la sua squadra. E, oltre a Kurtic, nell’Atalanta ci saranno dal primo minuto anche Sportiello, Cigarini e Pinilla, i tre giocatori che saranno gli osservati speciali di Cairo in ottica mercato futuro.

 

Reja quest’oggi schiererà l’Atalanta con il 4-3-3: in porta, come detto, ci sarà il solito Sportiello, davanti a lui la linea a quattro sarà composta da Masiello, Paletta, Dramè e probabilmente Stendardo. Il centrale ex Lazio è in ballottaggio con Toloi ma è favorito per una maglia da titolare. A centrocampo invece Cigarini e Kurtic agiranno da mezzale, come metronomo davanti alla difesa ci sarà De Roon, centrocampista olandese che è tra le rivelazioni di questo campionato. Già all’andata l’ex giocatore dell’Heerenveen si era messo in luce con una buona prestazione.

 

A completare l’undici iniziale, in attacco ci saranno, non avendo a disposizione l’infortunato Diamanti, Reja opterà per Gomez e D’Alessandro ai lati di Pinilla che agirà da punta centrale.

 

Probabile formazione Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; Cigarini, De Roon, Kurtic; Gomez, Pinilla, D’Alessandro. A disp.: Radunovic, Brivio, Cherubin, Toloi, Bellini, Conti, Raimondi, Freuler, Migliaccio, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carmona, Diamanti

 

Condividi