Cairo: “Maxi Lopez? Doveva pensarci prima di mangiare troppi spaghetti&quot

0
154

Al termine della riunione del Collegio dei Fondatori è intervenuto anche il presidente del Torino Urbano Cairo. “Voglio ringraziare il sindaco Fassino che è stato importante nel processo di rinascita del Filadelfia. Mi sarebbe piaciuto che ora che il Fila sta rinascendo anche mia madre fosse presente”.

Poi sull’intitolazione dello stadio Olimpico al Grande Torino. “Ho scritto una lettera al sindaco perché si faccia ma la cosa molto importante è che migliaia di tifosi abbiano firmato la petizione on-line”.

Infine, il presidente granata ha parlato anche del caso Maxi Lopez dopo lo scambio di frecciatine tra l’attaccante e Ventura. “Su Maxi Lopez ha detto bene Ventura, se era ingrassato non è colpa né mia, né di Ventura. Ci doveva pensare prima di mangiare qualche spaghetto di troppo”.

 

Condividi