Diop e Morra vanno in gol. Boyè, splendido assist per la vittoria

0
98
Morra

Dai gol di DiopMorra, all’assist di Boyè, al duello Lapadula-Gomis. Si è concluso un week end piuttosto ricco di novità per i Talenti granata in tour. Ecco com’è andata.

 

Serie A

 

Importantissima vittoria del Frosinone in casa del Verona per 1-0, e il difensore in prestito dal Toro gioca l’intero match da titolare, e anche bene. Buona prova, soprattutto se si considera che da diverse settimane il giocatore non è stato impiegato: grinta, precisione negli interventi e anche qualche buono spunto in fase di impostazione. Stellone può ritenersi soddisfatto.

 

Vasyl PRYYMA, Frosinone
Minuti giocati: 90 (tot. 181). Presenze complessive: 3, gol subiti: 0

 

Serie B

 

Restano in panchina BarrecaChiosa e Rosso, mentre Prcic non è stato convocato a causa dei postumi per un forte attacco influenzale. Tra le file del Perugia, però, finalmente si rivede Parigini, dopo il lungo infortunio muscolare che lo ha fermato per diversi mesi. L’attaccante entra nell’ultimo quarto d’ora del match, con la partita già blindata per il Perugia in vantaggio 2-0 sull’Avellino. Una partita utile per il minutaggio, senza particolari squilli. Gara piuttosto anonima per Mattia Aramu in Novara-Livorno 2-1, con molto poco da raccontare.

 

Decisamente più interessante è stata la partita di Gomis, benché sfortunata. Il Cesena deve arrendersi al Pescara, che realizza una rete meraviglios con bomber Lapadula, in rovesciata. Su quella, davvero nulla può il portiere in prestito dal Toro, che in realtà nel primo tempo si era più volte esaltato sull’attaccante scuola Juve.

 

Alfred GOMIS, Cesena

Minuti giocati: 90 (tot. 2.864). Presenze complessive: 32, gol subiti: 26

 

Antonio BARRECA, Cagliari 
Minuti giocati: 0 (tot. 1.097). Presenze complessive: 15, gol 0

Marco CHIOSA, Avellino 
Minuti giocati: 0 (tot. 2.026). Presenze complessive: 24, gol 0

 

Sanjin PRCIC, Perugia
Minuti giocati: – (tot. 617). Presenze complessive: 8, gol 3

Mattia ARAMU, Livorno 
Minuti giocati: 55 (tot. 973). Presenze complessive: 16, gol 1

Vittorio PARIGINI, Perugia 
Minuti giocati: 15 (tot. 999). Presenze complessive: 15, gol 4

Simone ROSSO, Brescia
Minuti giocati: 0 (tot. 433). Presenze complessive: 13, gol 0

 

Lega Pro

 

Le note liete della giornata sono sicuramente i due attaccanti DiopMorra. Il primo, realizza la rete decisiva (è la sesta da quando si è trasferito a Castellammare di Stabia) in tap in al 51′, regalando un successo importante in trasferta in casa dell’Ischia. Il secondo, invece, realizza la sua prima rete nel Savona, che coincide con la quarta e ultima del match, nell’incontro vinto dai liguri per 3-1 sulla Lupa Roma. Entrato al 54′, dopo 25′ conclude molto bene un contropiede con freddezza, regalando il gol della definitiva tranquillità che tiene ancora vive le speranze di salvezza della squadra.

 

E con Graziano squalificato, altri giocatori infortunati o in panchina per scelta tecnica, l’unico altro a giocare è Sergiu Suciu, in una partita da dimenticare. La Cremonese perde 2-1 in casa della Giana Erminio, ma, come mezzala sinistra del 4-3-3, questa volta convince davvero molto poco. Troppo poco, per sperare in un futuro al Toro.

  

Kevin BONIFAZI, Casertana 

Minuti giocati: 0 (tot. 474; con la Casertana: 438). Presenze complessive: 9 (7), gol 1 (1)

 

Matteo FISSORE, Fidelis Andria 

Minuti giocati: 0 (tot. 783). Presenze complessive: 9, gol 1

 

Giovanni GRAZIANO, Renate 

Minuti giocati: – (tot. 980). Presenze complessive: 23, gol 1

 

Sergiu SUCIU, Cremonese 

Minuti giocati: 90 (tot. 1.576; con la Cremonese: 996). Presenze complessive: 21 (12), gol 0

 

Luca PARODI, Ancona
Minuti giocati: 0 (tot. 1.902). Presenze complessive: 28, gol 0

 

Federico PROIA, Pistoiese 

Minuti giocati: – (tot. 279). Presenze complessive: 6, gol 0

 

Ousseynou THIAO, Cuneo 

Minuti giocati: – (tot. 17). Presenze complessive: 1, gol 0

 

Abou DIOP, Juve Stabia 

Minuti giocati: 84 (tot. 1252; con la Juve Stabia: 923). Presenze complessive: 22 (11), gol 7 (6)

 

Emmanuel GYASI, Carrarese 

Minuti giocati: – (tot. 1.554). Presenze complessive: 22, gol 6

 

Facundo LESCANO, Monopoli 

Minuti giocati: 0 (tot. 889; con il Monopoli: 116). Presenze complessive: 18 (5), gol 1 (1)

 

Claudio MORRA, Savona 

Minuti giocati: 36  (tot. 1.228; con il Savona: 337). Presenze complessive: 18 (7), gol 3 (1)

 

Estero

 

Il Timisoara giocherà questa sera in casa del CSMS Iasi, mentre l’attaccante argentino, stakanovista con 10 gare su 10 disputate, realizza l’assist per il gol della vittoria: al 28′ della ripresa, in casa contro l’Huracan, Boyè raccoglie un traversone dalla destra in area, stoppa di petto, arretra, si gira, alza la testa e con un passaggio filtrante vede l’inserimento per vie centrali di Fertoli, che non perdona. Ottimo numero, che conferma una sensazione: buoni colpi tecnici ma scarsa propensione al gol per l’attaccante futuro granata.

 

Lys GOMIS, Poli Timisoara
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0, gol subiti: 0

 

Lucas BOYÈ, Newell’s Old Boys

Minuti giocati: 90 (tot. 900). Presenze complessive: 10, gol 1

Condividi