Serie A, la 34ª giornata

0
48

Appena il tempo per metabolizzare i risultati della domenica calcistica appena conclusa che si ritorna immediatamente in campo per il turno infrasettimanale. Turno che si aprirà questa sera, alle 20:45, con l’anticipo tra Napoli e Bologna in cui i partenopei dovranno riscattarsi dalla sconfitta contro l’Inter e immagazzinare punti importanti per conservare il secondo posto. Il secondo anticipo, che si giocherà domani sera alle 18, vede di fronte Sassuolo e Sampdoria con i blucerchiati alla ricerca degli ultimi punti per blindare definitivamente la salvezza.

 

Alle 20:45, invece, i riflettori si accenderanno su ben 7 campi di Serie A. Il Frosinone, dopo essersi aggiudicato lo scontro diretto contro il Verona affronterà il Chievo con l’obiettivo di portare a casa altri tre punti indispensabili per la salvezza cercando di sfruttare un eventuale passo falso del Carpi che, invece, affronterà il Milan nel posticipo di giovedì sera delle 20:45.

Tornando alle gare di domani sera, l’Empoli ospiterà il Verona, ultimo in classifica mentre l’Inter cercherà di fare un ulteriore passo avanti verso la Champions affrontando in trasferta il Genoa, reduce dalla sconfitta pesantissima contro il Carpi. La Juventus, a cui manca ormai soltanto la matematica per poter festeggiare lo scudetto, ospiterà la Lazio mentre in coda alla classifica il Palermo, sempre più invischiato nella lotta salvezza, sarà impegnato contro l’Atalanta.

Infine, la Roma vuole riscattarsi dalla deludente prestazione di domenica, terminata con un pareggio che rischia di ostacolare il raggiungimento della seconda piazza, e lo farà all’Olimpico contro il Toro, reduce da tre vittorie consecutive nelle ultime tre partite mentre la Fiorentina, tornata alla vittoria contro il Sassuolo, sarà ospite dell’Udinese.

 

Il 34° turno, come già detto, si chiuderà poi soltanto giovedì sera con il posticipo tra CarpiMilan.

Condividi