Roma-Torino: i giallorossi hanno il miglior attacco del campionato

0
62

Questa sera il Torino sarà impegnato all’Olimpico di Roma. I giallorossi sono reduci da 9 punti nelle ultime 5 partite e non perdono in casa, in campionato, dal 29 novembre 2015 (0-2 contro l’Atalanta).

La squadra di Spalletti è in lotta per un piazzamento Champions League, grazie al miglior attacco del campionato con 70 reti all’attivo, grazie alla vena realizzativa dei suoi centrocampisti e dei suoi esterni. Il Miglior marcatore è infatti Salah con 12 reti, seguito da Pjanic con 9. Di tutt’altro tipo il rendimento in fase difensiva: 36 gol al passivo, 7 in più del Napoli e addirittura 19 in più della Juventus. Troppi, per una squadra che era partita con il sogno Scudetto. 

 

I giallorossi non hanno mai perso una partita in cui hanno terminato in vantaggio il primo tempo (17 occasioni), ma non hanno mai vinto partendo da una situazione di svantaggio al termine dei primi 45 minuti (5 occasioni). 

La Roma ha il quarto rendimento casalingo, grazie a 10 vittorie, 5 pareggi e una sconfitta. Solo Napoli, Juventus e Fiorentina hanno saputo fare di meglio tra le mura amiche. I gol fatti sono 37, quelli subiti 15. Escluso il Napoli, nessuno ha segnato più gol davanti ai propri tifosi. Tutte le squadre che sono uscite imbattute dall’Olimpico hanno impostato un gioco molto accorto in fase difensiva, con l’obiettivo di lasciare pochi spazi ai giallorossi e di sfruttare le occasioni in contropiede. Un tipo di “lettura” della partita molto cara al Toro di Ventura. I granata arrivano da due vittorie esterne nelle ultime due partite, 3 nelle ultime 5. Un risultato utile a Roma potrebbe impreziosire questo finale di campionato.

 

 

 

 

Condividi