Ventura: “Arrabbiato come poche altre volte”

0
125

Molto arrabbiato Ventura a fine partita: “Sono arrabbiato perché se non facciamo risultato in una partita come questa a Roma non lo faremo mai più. Sono arrabbiato e l’ho detto alla squadra, arrabbiato come poche altre volte. Abbiamo avuto la possibilità di fare anche il terzo gol, facendo a tratti una buona partita, a tratti un’ottima partita. Negli ultimi minuti abbiamo rinunciato a fare quello che sappiamo fare. Non entro nel merito del rigore, forse ce n’era uno prima, però è bizzarro… il problema è che dobbiamo ancora lavorare tanto”. 

“Accetto sempre tutto…stavolta credo che il Toro sia venuto qui e abbia giocato a calcio. Ho grande rispetto per Totti ma in generale abbiamo preso tre gol su calcio da fermo. Fare risultato oggi sarebbe stato assolutamente meritato e questo mi fa fare delle riflessioni”. 

 

Sulla prestazione: “Credo che il Toro non abbia giocato alla pari della Roma ma molto meglio”. 

 

Sui gol su calcio da fermo: “La linea difensiva che ha preso questi gol oggi è la stessa dello scorso anno, e il Toro lo scorso anno è stata la squadra a prendere il minor numero di gol su palla inattiva”. 

Sugli eventuali recuperi in vista del Sassuolo: “Vedremo domani, speriamo di riuscire a recuperare qualcuno soprattutto per dare il cambio a chi è un po’ in riserva”. 

Condividi