Toro, Jansson si ricandida: Glik in bilico con il Sassuolo

0
90

Dopo la delusione per l’infortunio che ne ha precluso l’impegno nelle scorse due gare, Pontus Jansson torna prepotentemente in lizza per una maglia da titolare in occasione della sfida contro il Sassuolo. Per svariati motivi. Il primo, riguarda l’idea di tunr over che Ventura stesso ha lasciato circolare già da due settimane, dalla vigilia cioè della sfida contro l’Atalanta: “Giocheranno un po’ tutti quanti, nelle prossime gare“, e l’intenzione di mandare in campo lo svedese, fermatosi per un problema muscolare dopo la buona gara disputata contro l’Inter, è piuttosto forte.

 

Non solo, un’altra amnesia difensiva di Glik in occasione della sfida contro la Roma (è un concorso di colpa con Moretti, in verità), ha portato i giallorossi a pareggiare e a dare il via a una rimonta insperata e insperabile, fino a qualche secondo prima. Il capitano granata ha disputato una stagione di alti e bassi, e le voci di mercato che lo riguardano – tra interessamenti dalla Germania e non solo – non possono sicuramente lasciarlo sereno. O sereno e determinato per lo meno quanto l’ex Malmoe, che questa stagione ha giocato davvero molto poco ma che vuole trovare una conferma anche per il prossimo anno, quando magari verrà chiamato molto più di frequente alla prova.

 

Oggi Ventura deciderà, ma Jansson vuole farsi trovare pronto e non gettare alle ortiche una preziosa possibilità. In questa fase finale della stagione, molti giocatori si giocano il loro futuro al Toro. E Jansson, al Toro, vuole restarci davvero.

 

Condividi