Di Francesco: “Toro in forma, ma i miei devono lottare sempre”

0
74

Fresco di rinovo, Eusebio Di Francesco presenta la sfida contro il Torino. Prima, una parola proprio sul prolungamento: “È una cosa che mi rende molto felice, vuol dire che c’è fiducia ed è un premio al lavoro fatto. Ma non ci fermiamo qui, perché pensiamo al futuro“.

 

Prima, però, c’è il Toro: “Una squadra solida e di grande esperienza, che viene da tanti risultati utili consecutivi. Ventura poi sa mettere in campo benissimo le sue formazioni. Noi cercheremo di fare la nostra gara, anche se non nascondo le difficoltà. Oggi ci siamo allenati in 15, compresi due Primavera. Siamo pochini, e dobbiamo tutto a un momento un po’ sfortunato“.

 

Sugli obiettivi: “Innanzitutto confermare il settimo posto, che è già un ottimo risultato. Ma poi, grazie al Carpi, possiamo ancora cercare di arrivare in Europa League. Ma non dipende dalle altre, solo da noi. Nelle prossime 4 partite che ci restano cercheremo di fare il massimo. Voglio che la mia squadra lotti sempre“.

 

 

Condividi