De Canio ritrova Badu a centrocampo, in attacco ballottaggio Perica-Matos

0
37

Matos o Perica? È questo il dubbio di Gigi De Canio alla vigilia della partita contro il Torino. Senza Zapata, fermato per un turno dal Giudice sportivo, l’allenatore bianconero deve infatti decidere chi affiancare a Thereau in attacco. Al momento l’ex giocatore di Carpi e Fiorentina è in vantaggio sul croato che decise la partita dell’andata.

 

Per la gara contro il Toro, De Canio non abbandonerà il suo consueto 3-5-2 con Karnezis tra i pali, Heurtaux, Danilo e uno tra Domizzi e Felipe in difesa. Il favorito a giocare dal primo minuto è il brasiliano, con l’italiano che invece dovrebbe accomodarsi in panchina, così come in panchina sarà l’ex terzino granata Giovanni Pasquale. A centrocampo De Canio ha recuperato Badu che sarà titolare nel ruolo di mezzala destra. Completeranno il terzetto di centrali Kuzmanovic e Bruno Fernandes. Sulle fasce agiranno invece Widmer sulla destra e Adnan sulla sinistra.

 

Assenti invece per infortunio il capitano bianconero Antonio Di Natale, oltre che ai due centrocampisti Merkel e Hallfredsson.

 

Probabile formazione Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Fernandes, Adnan; Matos, Thereau. A disp.: Meret, Piris, Wague, Domizzi, Pasquale, Edenilson, Lodi, Balic, Armero, Guilherme, Iniguez, Perica. All.: De Canio
Squalificati: Zapata
Indisponibili: Di Natale, Hallfredsson, Merkel

 

Condividi