Dybala: “A Superga che dolore di fronte alla lapide del Grande Torino”

0
172

“Superga è un luogo affascinante, con un bellissimo panorama e una storia importante. Ho visitato la lapide che ricorda il Grande Torino e ho provato una grande amerezza, di amargura come si dice in spagnolo, per quello che è successo”. Parole che arrivano da chi non ti aspetti: Paulo Dybala, protagonista di questa stagione della Juventus che, in un’intervista rilasciata a Tuttosport a pochi giorni dall’anniversario della strage di Superga, ha espresso anche parole commosse per quello che è accaduto il 4 maggio del 1949.

 

 

 

Condividi