Toro, con Damato l’ultimo squillo prima della crisi

0
67

L’ultima gioia prima della crisi. Così si può riassumere lo scorso Torino-Roma, l’ultima partita dei granata arbitrata da Antonio Damato. Quell’1-1 arrivato dopo i successi contro Atalanta e Bologna aveva fatto illudere i tifosi che il sogno Europa League fosse ancora possibile, tre giorni dopo è invece arrivato il 4-0 di Coppa Italia rifilato dalla Juventus che ha dato il via alla crisi del Torino.

 

Quel pareggio contro la Roma è arrivato grazie anche ad un rigore generoso concesso da Damato al 94′ per un presunto fallo su Belotti. Rigore poi realizzato da Maxi Lopez che ha così annullato la papera di Padelli sulla punizione di Pjanic. Damato è anche ricordato dai tifosi granata per altre due partite: Torino-Parma 1-1 del campionato 2013/2014 – autentico spareggio per l’Europa League terminato con due espulsi, Lucarelli da una parte e Immobile dall’altra, e un rigore per gli emiliani – e la finale playoff contro il Brescia nel quale annullò il celebre gol di Arma al 92′. In quella partita Damato lasciò anche in campo più del dovuto Mareco, resosi protagonista per un pugno a Bianchi a inizio partita.

 

Nella sua carriera, oltre ai tre precedenti già citati, il fischietto di Barletta ha diretto la formazione granata in altre dodici occasioni. Sempre nel campionato 2013/2014, Torino-Sampdoria 0-2 (in cui convalidò la rete in fuorigioco di Okaka) e Milan-Torino 1-1. L’anno precedente ha invece arbitrato Torino-Fiorentina 2-2 e Milan-Torino 1-0, mentre nel 2009/2010, oltre alla finale playoff, ha anche arbitrato la vittoria casalinga contro il Vicenza (1-0 gol di Pià) e la sconfitta, sempre interna, contro il Padova. Nella stagione 2008/2009 Damato è stato invece l’arbitro del match di Coppa Italia contro la Fiorentina vinto per 1-0 dai granata grazie ad un gol di Bianchi, mentre in campionato ha diretto le vittorie contro Siena in casa (1-0 gol di Bianchi) e Napoli in trasferta (2-1 reti di Rosina e Bianchi) e le sconfitte con Genoa (3-0 a Marassi) e Roma all’ultima giornata. Ko che condannò il Toro alla retrocessione. Nel 2008 la sua prima direzione di una partita del Toro: Torino-Empoli 0-1.

In totale Damato ha diretto quindici partite della formazione granata, nelle quali il Toro ha ottenuto quattro vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte.

 

Condividi