Toro, dilemma Ventura: turnover o i big?

0
62

Torino e Napoli stanno ultimando la preparazione in vista della partita di domenica. Ventura dovrebbe confermare quasi tutta la formazione che ha umiliato l’Udinese al Friuli. Il tecnico sta giustamente dando spazio a chi ha giocato meno nel corso della stagione ed è stato ripagato con delle ottime prestazioni. Gaston Silva e Jansson sono stati tra i maggiori protagonisti della vittoria di Udine e vorrebbero avere l’opportunità di misurarsi contro una grande squadra per mettere in mostra le loro qualità.

 

In difesa, scalpitano, però, anche Glik e Maksimovic, entrambi motivati, per motivi diversi, ad avere un’ultima occasione contro gli azzurri. Il polacco era stato autore del gol vittoria nella sfida all’Olimpico della passata stagione e, dopo le emozioni di Superga, vorrebbe tornare decisivo in campo. Glik ha spesso fatto bene contro il Napoli e i suoi duelli con Higuain hanno sempre regalato scintille. La stagione del capitano è stata tutt’altro che positiva e la sua permanenza in granata non appare certa. Quella contro la squadra di Sarri potrebbe essere la partita giusta per ritrovare lo smalto della passata stagione e per guardare con positività al futuro.

 

Diverso il discorso riguardante Maksimovic. Il serbo è da più di un anno nel mirino della società di De Laurentis e la prossima sessione di calciomercato potrebbe essere quella che sancirà il suo addio al Torino. Il Napoli rimane in prima fila, ma ci sarà bisogno di soddisfare le richieste economiche di Cairo e di battere la concorrenza, proveniente soprattutto dalla Premier League. Maksimovic vorrebbe avere l’occasione per tornare a mettersi in mostra, al termine di una stagione non eccellente.

 

Il Toro pensa al futuro, Glik e Maksimovic anche. Le scelte di Ventura potranno dare indicazioni molto importanti sul futuro dei due giocatori.

 

 

Condividi