Toro, finalmente Immobile: di nuovo in campo dopo oltre un mese e mezzo

0
90

Le voci su un suo possibile rientro si erano susseguite per tutta la settimana e alla fine la convocazione, per Immobile, è arrivata. Una convocazione fondamentale che restituisce al Toro il suo miglior attaccante e soprattutto la possibilità al numero 10 granata di giocarsi le ultime chance per l’Europeo.

 

Un rientro aspettato e fortemente voluto anche dai tifosi che lo hanno invocato per tutta la partita fino all’ovazione che ha accompagnato il suo ingresso in campo al 33’ del secondo tempo. Granata sotto di un gol dopo una partita di certo non soddisfacente, Ventura si gioca la carta Immobile nella speranza di scardinare le difese del Napoli.
Una chance che l’attaccante non riesce però a sfruttare a pieno: si fa vedere in fase di impostazione inserendosi tra le linee senza però riuscire ad incidere sulla partita. Convinzione e grinta non gli sono mancati ma i minuti concessi da Ventura non sono bastati per cambiare il corso del match.

 

Una prestazione nel complesso difficile da giudicare, complice un match pessimo disputato da tutta la squadra. Un ingresso che non fa la differenza come sperato ma che rilancia Immobile in vista dell’ultimo impegno di questo campionato, in trasferta contro l’Empoli. Impegno che l’attaccante dovrà sfruttare nel migliore dei modi: un segnale estremamente importante per il Toro, in vista del mercato, e per convincere Conte di essere pronto a staccare un biglietto per la Francia. 

 

Condividi