Empoli-Toro, l’ultima sconfitta casalinga dei toscani risale al 27 febbraio

0
49

Domenica il Toro affronterà l’Empoli nella partita valida per l’ultimo turno di Serie A. Le squadre sono separate in classifica da soli due punti: il Torino è all’undicesimo posto con 45 punti, l’Empoli è fermo a 43, appena sotto.

I granata hanno raccolto 12 vittorie, 9 pareggi e 16 sconfitte, i toscani 11 vittorie, 10 pareggi e 16 sconfitte, Molto diversi, invece, i numeri relativi alla reti: il Toro è arrivato a quota 51 gol fatti e 53 subiti, l’Empoli si è fermato a 38 reti all’attivo, ma ne ha subite 48.

 

Tra le mura amiche, l’Empoli ha raccolto 24 punti con un bilancio in perfetta parità (6 vittorie, 6 pareggi e altrettante sconfitte), risultando la tredicesima squadra per rendimento casalingo. La sconfitta interna manca dal 27 febbraio (Empoli-Roma 1-3)

Il Toro, fuori casa, ha fatto complessivamente bene, collezionando 6 vittorie, 3 pareggi e 9 sconfitte: 21 punti e ottavo rendimento generale.

 

I numeri parlano quindi di due squadre che hanno giocato un campionato molto simile. I toscani hanno fatto molto bene in casa nella seconda metà della stagione, ma hanno spesso steccato in trasferta. I granata, invece, non sono riusciti a regalare molte soddisfazioni al pubblico dell’Olimpico Grande Torino, ma hanno compensato con un ottimo rendimento esterno.

 

Domenica andrà in scena l’ultimo capitolo. Entrambe le squadre vorrebbero chiudere con un successo per affrontare con positività la programmazione della prossima stagione.

Condividi