Toro-Ventura: rescissione vicina, Mihajlovic pronto a firmare

0
121

di Ivana Crocifisso / Valentino Della Casa

 

Ore calde per la trattativa che porterebbe sulla panchina granata Sinisa Mihajlovic, dopo la sfortunata avventura con il Milan, liberando così Ventura, molto vicino alla Nazionale (e ieri proprio a Roma per incontrare i vertici della Federazione). Si lavora proprio in queste ore, infatti, alla rescissione del contratto che qualche mese fa aveva permesso a Ventura di legarsi al Toro fino al 30 giugno 2018. Il fatto che si stia accelerando porta a pensare che l’annuncio – almeno quello di Mihajlovic come nuovo allenatore dei granata – non tarderà ad arrivare, potendo così precedere quello eventuale di Ventura in Azzurro. 

Si lavora contemporaneamente, quindi, alla rescissione con Ventura e al nuovo contratto che legherebbe Mihajlovic al club granata: secondo quello che trapela Cairo avrebbe offerto al tecnico un accordo biennale con opzione per il terzo per una cifra intorno al milione e mezzo a stagione, compresi i premi. 

Condividi