A Ventura il Premio “Pietro Calabrese”

0
105

Giampiero Ventura ha vinto il prestigioso Premio “Pietro Calabrese”, giunto alla quinta edizione. Il tecnico riceverà, domenica pomeriggio, a Soriano nel Cimino la Castagna d’Oro, simbolo di un prodotto tipico della zona dei monti Cimini, nel viterbese.

 

Il premio conferisce ogni anno, al termine del campionato, un riconoscimento a presidenti, dirigenti e tecnici di Serie A e Serie B e a ex-calciatori. Saranno premiati anche giornalisti sportivi, personaggi noti e firme di punta che hanno iniziato la carriera come cronisti sportivi.
Riceveranno la “castagna d’oro”, simbolo di un prodotto tipico della zona dei monti Cimini, oltre al tecnico ligure, anche i dirigenti: Giovanni Carnevali del Sassuolo, Claudio Fenucci del Bologna e Tommaso Giulini del Cagliari; i tecnici: Giampiero Ventura del Torino, Ivan Juric del Crotone e Massimo Oddo del Pescara; gli ex-calciatori: Felice Pulici e Roberto Pruzzo, quale riconoscimento alla carriera.

 

Alla cerimonia di premiazione seguirà un dibattito con i premiati sulle problematiche legate al calcio moderato dal presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi. La manifestazione ha il patrocinio del CONI, della FIGC, della Lega Calcio Serie A e Lega Calcio Serie B, del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e della Regione Lazio.

Condividi