Longo: “Siamo orgogliosi di essere di nuovo tra le prime quattro”

0
50

A fine partita un soddisfatto Moreno Longo ha così commentato la vittoria della sua squadra contro l’Atalanta.

 

“Ci aspettavamo una Atalanta forte, anche perché siamo ormai nella fase finale. Complimenti all’Atalanta che ha un Settore giovanile che lavora molto bene, ma questo Toro ha disputato un ottimo primo tempo, andando meritatamente in vantaggio. Nella ripresa sapevamo che loro avrebbero cambiato qualcosa, ci siamo abbassati un po’ di più e sapevamo anche che avremmo potuto pagare dal punto di vista fisico”.

 

“Si è vista un po’ di stanchezza ma nonostante le energie non fossero molte credo che la squadra abbia concesso molto poco, specialmente sulle palle inattive. Nelle poche occasioni create da loro siamo stati bravi a neutralizzarli, e la palla più importante nella ripresa è stata la nostra con Procopio”.

 

“Dopo due finali scudetto siamo orgogliosi di essere tra le prime quattro, la Juve è una corazzata, è un Settore giovanile che sta lavorando bene, dobbiamo affrontarli con coraggio e convinzione e giocarsela. Anche se loro sono favoriti noi faremo la nostra partita per metterli in difficoltà”.

 

“Siamo arrivati a queste ultime quattro final-eight sempre in modo diverso. Non so se il non essersi fermati sia stato un vantaggio”.

Condividi