Glik, il Besiktas ci riprova: pronta una nuova offerta

0
156

Al ritorno da Bari, dove è stato il testimone di nozze di Giampiero Ventura, Urbano Cairo potrebbe trovare sulla propria scrivania un’offerta dal Besiktas per uno dei pezzi più pregiati della sua squadra: Kamil Glik.

 

Dalla Turchia arriva infatti la notizia che il club di Istanbul è pronto ad avanzare una nuova proposta al Torino per il suo capitano. Da diverse settimane il Besiktas ha inserito in cima alla lista dei propri desideri il centrale polacco, arrivando anche a formulare un’offerta di 5 milioni più bonus ritenuta però troppo bassa da Cairo che l’ha immediatamente respinta al mittente. Per poter convincere il presidente granata, il club turco dovrà alzare, e di molto, la cifra messa sul piatto: il Torino dalla cessione di Glik vorrebbe infatti ricavare una cifra superiore ai dieci milioni di euro. Oltre che la società, il Besiktas dovrà poi riuscire a convincere anche il giocatore. Il difensore polacco preferirebbe un trasferimento in Germania dove, Borussia Dortmund in particolare ma anche il Wolfsburg, hanno mostrato interesse per il giocatore. Glik vorrebbe infatti continuare a giocare in un campionato di prima fascia, proprio per questo non è particolarmente allettato neanche dalla possibilità di trasferirsi allo Zenit San Pietroburgo.

 

Difficile che il Torino possa comunque privarsi del proprio capitano prima della fine dell’Europeo. Glik sarà infatti tra i protagonisti del torneo per nazionali con la sua Polonia e, nel caso dovesse giocare partite ad alti livelli il valore del suo cartellino aumenterebbe e Cairo potrebbe quindi richiedere una cifra superiore alle varie pretendenti.

 

Condividi