Al posto di Cairo e Mihajlovic terreste Bruno Peres?

0
62

Il Toro inizia a pensare alla prossima stagione. Mihajlovic e Cairo dovranno lavorare per costruire una rosa competitiva. La politica societaria prevede la cessione di almeno un giocatore dell’attuale rosa, ma l’arrivo del nuovo tecnico potrebbe stabilire delle priorità. Uno dei nomi più caldi è quello di Bruno Peres, giocatore che interessa a molti club in Italia e in Europa. In questa stagione, l’esterno brasiliano è stato uno dei più positivi, nonostante le difficoltà della squadra. I tifosi granata hanno imparato ad apprezzarlo per le sue doti in dribbling e per la grande velocità, meno per l’attenzione difensiva. Le sue accellerazioni sono state comunque un’arma fondamentale per il Toro.

 

Per questo vi abbiamo chiesto se rinuncereste a Bruno Peres nella prossima stagione. Giusto incassare dalla sua cessione per reinvestire in altri giocatori, o il brasiliano è troppo importante in questo Toro?

Diteci la vostra: per votare basta scegliere l’opzione preferita, andando in basso a destra nell’home page.

Condividi