Copa America: Martinez elimina Gaston Silva

0
112

Il Venezuela ha battuto l’Uruguay e si è guadagnata il pass per i quarti di finali, eliminando la Celeste. Questo è stato uno dei verdetti della nottata di Copa America. A sorpresa, se si considera la qualità della rosa dell’Uruguay e il girone tutt’altro che impossibile. La nazionale vinotinta ha però dimostrato maggiore concretezza (doppio 1-0) e si è meritata il passaggio del turno con una giornata di anticipo. 

 

Asoluto protagonista è stato il granata Martinez, impiegato per tutti i novanta minuti, dopo aver segnato il gol decisivio nella sfida contro la Giamaica. Il numero 17 è stato la spalla di Rondon, autore del gol del definitivo 1-0. Il “Brigante” si è fatto vedere con le sue costanti accelerazioni e ha dato un grande aiuto anche in ripiegamento difensivo. Martinez ha scalato le gerarchie e adesso sembra la prima scelta del c.t. Dudamel, accanto all’inamovibile Rondon, attaccante del West Bromwich.

 

Per un granata che passa il turno, ce n’è uno che deve abbandonare la competizione: è il caso di Gaston Silva, impiegato per la prima volta per tutti i novanta minuti nel ruolo di terzino sinistro, in una difesa a quattro. Silva non ha colpe sul gol subito, ma non ha brillato come tutti i compagni. Nella prossima sfida contro la Giamaica cercherà il successo dell’orgoglio per non terminare senza vittorie questa Copa America. Vedremo se Tabarez lo confermerà titolare.

Condividi