Calciomercato Serie A: l’Atalanta vuole riportare Paloschi in Italia

0
187

Gli Europei sono cominciati e per molti dei protagonisti si sono accesi anche i riflettori del mercato. Ma in attesa di vedere quali saranno gli esiti dei campioni impegnati con le Nazionali, a muoversi sono soprattutto i club italiani.

 

Partiamo dall’Atalanta. I neroazzurri hanno messo gli occhi su Paloschi. Il giocatore, dopo aver lasciato il Chievo a gennaio per trasferirsi allo Swansea, sarebbe pronto a tornare in Italia. E l’Atalanta, che già lo scorso inverno aveva sondato il terreno, sarebbe disposta a offrire 7,5 milioni al club titolare del cartellino e un contratto quinquennale all’attaccante. Intanto la società sembra sempre più vicino a Gasperini e un altro giocatore si preparerebbe a fare le valige. Si tratta di Pinilla che difficilmente riuscirebbe a trovare spazio in caso di conferma del nuovo tecnico.

La Roma, invece, perde un pezzo importante: Pjanic ha infatti comunicato l’intenzione di voler andare via e la destinazione, come ampiamente noto, è la Juventus. Intano continuano a sondare il terreno per Witsel e Mario Rui, oltre a Seck che si appresterebbe a passare dalla Lazio alla Roma. La Fiorentina potrebbe presto riabbracciare un ex viola: Adem Ljajic. I viola, intanto, stanno continuando a trattare anche per il difensore del Verona, Gollini, e del giovane attaccante Barbosa, in forza al Santos.

 

L’Inter non molla la presa su Yaya Touré e Lamela anche se uno degli obiettivi maggiori resta Alex Texeira. Il Napoli ha messo gli occhi su Hector Herrera, messicano del Porto, che insieme a Vecino andrebbero a rinforzare il centrocampo azzurro. Potrebbe invece partire Gabbiadini.

Due squadre, invece, stanno perdendo i loro pezzi migliori. La Sampdoria rischia di salutare Soriano, su cui c’è l’interesse di molti club tra cui anche il Torino, anche se si sta concentrando su Valdifiori e Santon che andrebbero a rimpolpare il centrocampo e la fascia. Il Bologna, invece potrebbe salutare Diawara, su cui c’è il Valencia, mentre Mbaye piace invece a Schalke 04 e Wolfsburg.

 

Condividi