Giaccherini-Kucka: l’Europeo rallenta il Toro

0
204

Emanuele Giaccherini e Juraj Kucka sono, come è noto, due dei principali obiettivi di mercato del Torino. Le trattative per portare in granata i due centrocampisti sono state però al momento congelate. Perché? Perché ci sono gli Europei. La manifestazione che si sta svolgendo in questi giorni in Francia sta infatti rallentando diversi affari, compresi quelli per i due giocatori messi nel mirino dalla squadra granata.

 

Soprattutto per Giaccherini, in casa Toro, si sperava di chiudere la trattativa prima dell’inizio di Euro 2016, considerato anche che la società granata si è mossa da tempo sul giocatore di proprietà del Sunderland trovando anche un’intesa con l’entourage; il club inglese ha però preferito prendere tempo prima di arrivare alle firme sul contratto ben sapendo che una vetrina importante, come l’Europeo, avrebbe potuto far alzare il valore del cartellino del proprio giocatore. Ed è quello che rischia di accadere se Giaccherini dovesse replicare l’ottima partita disputata contro il Belgio e dovesse attirare su di sé gli occhi di osservatori e direttori sportivi di altre squadre. Accelerare ora la trattativa è impossibile, perché lo stesso giocatore al momento, comprensibilmente, non vuole pensare al mercato ma preferisce rimandare ogni discorso ad Europeo finito.
Bloccata anche la trattativa che riguarda Juraj Kucka. Per il Torino arrivare al centrocampista slovacco non sarà facile, i tempi rischiano quindi comunque di essere ancora molto lunghi. Alla trattativa già complicata di suo vanno aggiunti anche altri ostacoli: l’Europeo in cui Kucka è impegnato con la propria nazionale, il futuro societario del Milan che non è stato ancora del tutto definitivo e la questione allenatore. Brocchi sembrerebbe avere numerose possibilità di restare sulla panchina rossonera ma non è da escludere la possibilità che al Milan arrivi un nuovo allenatore.

 

Sarà quindi necessario aspettare ancora qualche settimane per far sì che le trattative per Giaccherini e Kucka possano accelerare in maniera significativa.

 

Condividi