Vrsaljko a un passo dall’Atletico Madrid e il Sassuolo sogna Lapadula

0
78

Archiviata la stagione, le squadre stanno programmando il futuro. L’estate si preannuncia rovente sul fronte calciomercato: tante società stanno aprendo a nuovi progetti, nuove strategie e l’obiettivo è, ovviamente, quello di rinforzare le rose. Prima di tutto è necessario stabilire la guida tecnica. Il Toro e l’Atalanta si sono mossi con grande velocità affidando le loro panchine a Mihajlovic e Gasperini. Ancora da decidere, invece, gli allenatori di Lazio, Milan e di altri club di Serie A. I biancocelesti sembrano voler chiudere velocemente per Marcelo Bielsa, ex allenatore del Marsiglia, in modo da poter programmare la prossima stagione. Ancora da assegnare la panchina del Milan l’ex Empoli Giampaolo in pole-position.

 

Sul fronte giocatori, l’uomo del momento è sicuramente Emanuele Giaccherini. Torino (più di tutti), Bologna e Fiorentina vorrebbero strapparlo al Sunderland, ma altre pretendenti si stanno facendo avanti dopo il gol contro il Belgio. I viola stanno guardando anche in casa Hellas, perché piace molto Federico Viviani. Il centrocampista ha vissuto una stagione travagliata tra infortuni e scarso rendimento della squadra, ma ha grande mercato. Difficile rivederlo a Verona.

 

Il Sassuolo sta ultimando il trasferimento di Sime Vrsaljko all’Atletico Madrid per una cifra che si aggira attorno ai 16 milioni più bonus. Una volta completata l’operazione, il club di Squinzi inizierà a chiudere alcune operazioni in entrata. Innanzitutto, si cerca la riconferma di Berardi, che, rimanendo in neroverde, potrebbe avere l’occasione di misurarsi con continuità anche in Europa League. Il giocatore sembra preferire proprio questa soluzione. Per sostituire Vrsaljko il Sassuolo ha in mente tanti nomi, tra cui Davide Zappacosta.

 

Grandi movimenti anche in attacco. L’ogetto del desiderio di molti club è Gianluca Lapadula, protagonista assoluto della promozione del Pescara. Il Napoli e il Sassuolo stanno provando a intavolare una trattativa, ma il giocatore sta prendendo tempo per riflettere sulle soluzioni migliori per il suo futuro: andare in una squadra di vertice con il rischio di trovare poco spazio, o scegliere una squadra che gli permetta di giocare titolare? E Alla finestra c’è anche sempre il Genoa. Un altro attaccante nel mirino di molte società è il giovane talento della Roma Umar Sadiq, già a segno con la Prima squadra. Le genovesi, l’Atalanta e il Bologna stanno chiedendo informazioni alla Roma. I bergamaschi, intanto, hanno ufficializzato l’acquisto di Paloschi dallo Swansea. La Sampdoria è vicinissima all’acquisto di Ante Budimir, attaccante protagonista della promozione del Crotone. I calabresi si preparano a trovare il giusto sostituto.

 

Condividi