Avellino, sondaggio per Zaccagno

0
134

Un altro giocatore della Primavera granata, tra i protagonisti assoluti di queste ultime stagioni, è pronto per il grande salto tra i professionisti. E se Simone Edera ha registrato un corteggiamento da parte del Bari, parimenti deve fare Andrea Zaccagno con l’Avellino. Il portiere granata che lo scoro anno ha alzato lo Scudetto con Moreno Longo potrebbe cambiare casacca quest’anno, per continuare il suo processo di maturazione e poi, chissà, tornare a Torino per ritagliarsi un posto da protagonista.

 

E gli irpini sarebbero interessati a offrire all’estremo difensore questa possibilità. I rapporti con il Toro sono ottimi (i granata di recente hanno prestato Gomis e Chiosa) e ci sono tutti i presupposti per trovare presto un accordo. Il lavoro è impostato sulla base di un prestito con diritto di riscatto e un piccolo controriscatto, una sorta di contributo per la crescita, cosa che viene sempre più praticata tra le squadre di A e B.

 

Il giocatore valuta la proposta, per capire se avrà reali possibilità di giocare titolare oppure no. Il mercato è solo all’inizio, e sono attese altre novità, comprese delle possibili nuove pretendenti per il giocatore.

 

Condividi