Toro, finisce l’avventura di Martinez in Coppa America

0
83

È finita l’avventura in Coppa America di Josef Martinez: il suo Venezuela, nella notte, è stato battuto per 4-1 dall’Argentina ai quarti di finale. La Vinotinto non è riuscita a resistere ai colpi di Messi e Higuain. Nonostante ciò per il l’attaccante granata l’avventura con la propria nazionale è stata sicuramente più che positiva.

 

Buone prestazioni e un gol hanno caratterizzato la Coppa America di Martinez che ora potrà iniziare le proprie vacanze prima di mettersi a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Il numero 17 granata dovrà lavorare per convincere il suo nuovo allenatore a puntare di nuovo su di lui, nel 4-3-3 che adotterà il tecnico serbo Martinez potrebbe giocare come attaccante esterno, ruolo che gli permetterebbe di mettere in luce le sue qualità nel dribblare gli avversari e la sua velocità.
Martinez era l’ultimo giocatore del Torino ad essere impegnato in Coppa America, Gaston Silva e l’Uruguay erano infatti già usciti dal torneo nel girone eliminatorio. Gli unici tre calciatori granata che non possono ancora partire per le vacanze sono Ciro Immobile, Pontus Jansson e Kamil Glik, impegnati rispettivamente con Italia, Svezia e Polonia nell’Europeo. L’attaccante, che sarà un calciatore del Toro fino al 30 giugno, è già sicuro che la sua avventura in Francia durerà almeno fino agli ottavi di finale, il capitano è invece ad un passo dalla qualificazione al turno successivo, lo svedese rischia invece di vedere terminare la sua avventura a Euro 2016 già mercoledì dopo la partita contro il Belgio.

 

Condividi