Toro, stasera tocca ad Immobile e Jansson

0
102

Dopo la qualificazione agli ottavi di finale della Polonia di Kamil Glik, che avrà dunque almeno un’altra partita da disputare in questi Europei, questa sera è il turno di altri due giocatori del Toro: Pontus Jansson, che con la sua Svezia affronterà il Belgio in una sfida decisiva in ottica qualificazione, e Ciro Immobile, che dopo le fiammate nella fugace apparizione con il Belgio, cercherà di mettere minuti nelle gambe. Magari cercando un gol che rimescolerebbe le gerarchie in vista delle gare decisive.

 

Per il difensore svedese, ancora in attesa dell’esordio in questi Europei, potrebbe trattarsi di un notevole banco di prova, contro i temibili attaccanti del Belgio. In odore di rinnovo con il Toro, la carriera del ragazzo di Arlov sembra avvicinarsi verso una svolta auspicata da tutti i tifosi granata: la consacrazione come uno dei migliori, giovani, difensori in circolazione.

Destino che appare inverso per Immobile, che pur avendo alla spalle una storia ad intense tinte granata, difficilmente continuerà la sua avventura nel club. Nonostante, ad oggi, sia ancora un giocatore del Torino, le percentuali di permanenza appaiono in decisa diminuzione: caccia dunque a un giocatore di chiara propensione offensiva.

 

 

 

Condividi