Doppio colpo Empoli: presi Dimarco e Tello

0
183

Squadre di Serie A attivissime, nelle ultime ore, per portare avanti quelle trattative di mercato imbastite in preparazione della nuova stagione. Tra movimenti alla luce del sole, ed altri dietro le quinte per evitare lo scatenarsi di aste ed inserimenti dell’ultimo minuto, la giornata di ieri ha visto l’Empoli portare a compimento un doppio colpo in entrata: si tratta dei giovani Di marco e Tello, presi con la formula del prestito, per rinfrescare difesa e centrocampo, dopo le partenze di Tonelli e Mario Rui, con destinazione Napoli e Roma.

 

Movimenti anche delle squadre di Genova, con la Sampdoria che tenta di sondare il terreno con il Real Madrid per il centrocampista brasiliano Lucas Silva, nell’ultima stagione rimasto ai margini del club campione d’Europa, chiuso dalla concorrenza dei quotati compagni di reparto. Il tutto a pochi giorni dall’ufficializzazione di Budimir, che ha puntellato l’attacco del club blucerchiato, al momento privo di guida tecnica. In questo senso, sono in forte rialzo le quotazioni di Giampaolo. Il Genoa, invece, sembra aver trovato l’accordo con l’Anderlecht per la cessione del difensore De Maio, mentre proseguono i contatti con il River Plate per l’attaccante Alario, che diventerebbe il naturale sostituto di Pavoletti, divenuto pezzo pregiato di questa sessione di mercato.

 

Mentre si arricchisce di una nuova pagina il “giallo” Berardi, dopo le parole di apertura giunte dai vertci nerazzurri, che sembrano non aver desistito all’idea di portare l’attaccante a Milano, si registrano contatti tra Udinese ed il Carpi per Lasagna: l’attaccante, dopo la positiva stagione dell’anno scorso, è stato individuato dagli uomini mercato del club friulano, come innesto ideale per ritoccare il reaparto offensivo della nuova squadra di Giuseppe Iachini.

 

 

 

 

Condividi