All’attacco del Genoa con Maxi Lopez e Quagliarella

0
65

La gara da non sbagliare, lo spareggio per l’Europa: Genoa-Toro è questo e molto altro. Per la partita di Marassi le scelte di Ventura saranno decisive: i granata hanno preparato la sfida di domani sera consapevoli della posta in palio, altissima. C’è attesa per la risposta di Daniele Padelli, anche se il portiere aveva già mostrato di aver voltato pagina lasciandosi alle spalle l’errore decisivo di mercoledì.
Sarà proprio Padelli a difendere i pali granata, alle spalle dello stesso terzetto di centrali visto per gran parte della stagione. Toccherà ancora a Maksimovic, Glik e Moretti: l’infortunio di Bovo alla vigilia della partenza per la Liguria ha, di fatto, eliminato ogni minima possibilità di ballottaggio tra l’ex Genoa e il serbo. A differenza dell’ultima gara casalinga con l’Empoli, il Toro potrebbe ritrovare dal 1′ Bruno Peres: dall’altra parte, nonostante sia evidente quanto la stagione sia stata logorante per il terzino, Darmian è favorito su Molinaro. Si cambierà anche a centrocampo: panchina per Gonzalez, che aveva esordito da titolare proprio in occasione dell’ultima partita, Ventura potrebbe puntare su Benassi sul centro-destra. In mezzo il solito Gazzi, a sinistra El Kaddouri. 

In attacco, al fianco di Quagliarella, il ballottaggio è quello, solito, tra Maxi Lopez e Martinez. Il primo scalpita dopo essere partito dalla panchina sia a Palermo che contro l’Empoli, il secondo è alla ricerca di quel gol che manca dal 7 febbraio scorso a Verona. Tutto dipenderà dal tipo di partita che Ventura avrà preparato: per una gara a viso aperto la scelta cadrebbe sull’argentino. In caso contrario, se il Toro vorrà sfruttare la velocità di Martinez in contropiede, allora toccherà ancora al venezuelano.

 

 


Probabile formazione Torino (5-3-2): Padelli: Peres, Maksimovic, Glik, Moretti, Darmian; Benassi, Gazzi, El Kaddouri; Maxi Lopez, Quagliarella. A disp.: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Silva, Molinaro, Basha, Gonzalez, Vives, Farnerud, Amauri, Martinez. All. Ventura.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bovo, Barreto, Masiello
Diffidati: Padelli, Glik, Peres, Maksimovic, Amauri, Quagliarella

Condividi