Anche il Cagliari su Chiosa: trattativa slegata da Avelar

0
21

Si allunga la lista delle pretendenti per Marco Chiosa, difensore classe ’92 che il Torino è pronto a cedere in prestito per un altro anno, così da permettergli ci continuare la maturazione prima di tornare alla base e di giocarsi le sue chances in granata. Dopo il Carpi (piaceva molto a Giuntoli, ora la pista si è raffreddata con il passaggio del ds al Napoli), e dopo soprattutto il Perugia, che sta cercando di accelerare i tempi, si sono mosse anche Avellino e il Cagliari, impegnato con i granata a imbastire la trattativa per Avelar.

 

Gli irpini hanno provato a chiedere al ds Petrachi il rinnovo del prestito per un altro anno: fatitbile, per la società; meno, per il giocatore, che vorrebbe delle garanzie tecniche vista l’intenzione di andare a giocare in una squadra in lotta per la promozione in A. Cosa che invece riguarda direttamente i sardi, che già stanno facendo leva su queste ambizioni per convincere Antonio Barreca ad accettare il trasferimento in rossoblu.

 

La trattativa, o meglio, il sondaggio per Chiosa è stato però portato avanti in via separata rispetto ad Avelar, per il quale il Toro aspetta ancora la fumata bianca definitiva. Per arrivare al difensore, infatti, sembra necessario più tempo, visto che sul tavolo le proposte interessanti non mancano e, per altro, sono arrivate con giorni di anticipo. Qualche possibilità in più, per granata e soprattutto giocatore, da prendere in considerazione: la sensazione è che entro la fine di giugno, Chiosa avrà trovato, in prestito, la sua destinazione.

Condividi