Bayern, pressing per Darmian: emissari attesi in Italia per trattare

0
41

È davvero molto forte il pressing del Bayern Monaco per Matteo Darmian. Il terzino del Toro, ora impegnato con la Nazionale, è con ogni probabilità un giocatore in uscita della rosa che, quest’anno, ha avuto a disposizione Giampiero Ventura, anche perché le interessate, vale a dire club di primissima fascia proprio come i teutonici (o il Barcellona), possono tentare il giocatore non solo, o non tanto, dal punto di vista economico, quanto dalla prospettiva di compiere un enorme balzo in avanti in carriera.

 

C’è Pep Guardiola dietro all’idea, da parte del Bayern, di arrivare al giocatore. E la società tedesca ha intenzione di accelerare, provando un blitz italiano questa settimana, che deve però ancora essere confermato. Emissari del Bayern sarebbero infatti, secondo alcune indiscrezioni, prossimi ad arrivare in Italia per ragionare con il Torino sul da farsi. Un appuntamento da confermare, ma che dimostra quanto sia vivo l’interesse della squadra per il terzino, che il Torino valuta tra i 20 e i 25 milioni, senza voler contropartite.

 

L’intenzione di Cairo, infatti, è quella soltanto di monetizzare dalla cessione del giocatore, senza accettare altre contropartite, così da poter riutilizzare l’intero capitale per il mercato in entrata. Si allontana da Torino il futuro di Darmian? È prematuro, forse, ancora dirlo, ma la suggestione sta diventando sempre più concreta. E se l’offerta giusta dovesse arrivare, allora la partenza diventerà certa, con buona pace dei tifosi che già hanno salutato in maniera particolarmente commossa il giocatore, al termine dell’ultima sfida di campionato, contro il Cesena.

Condividi